185, 7, 156: il 2021 di Elmec si è chiuso con i numeri giusti

Jan 14

Scritto da HR Department

Non c’è dubbio che il 2021 abbia segnato un grande traguardo per Elmec Informatica: abbiamo celebrato i nostri primi 50 anni nel mondo dell’information technology integrando tecnologie innovative nelle nostre soluzioni, creando nuovi nuclei operativi e riorganizzando i team tecnici dedicati ai servizi gestiti. Lo scorso anno abbiamo raggiunto risultati che non avremmo mai immaginato in passato, affrontando cambiamenti improvvisi e repentini e adattandoci a nuovi contesti sempre più sfidanti. Insieme ai tanti progetti che procedono in continuità con gli anni passati, come ufficio HR abbiamo introdotto anche delle novità dedicate ai nostri colleghi e moltre altre ci aspettano nel 2022.

185, 7, 156: vi raccontiamo il nostro 2021 a conti fatti,


 

Il bollettino delle assunzioni

Nel 2021 abbiamo continuato ad arricchire il nostro organico con inserimenti in tutte le aree. In totale il conteggio dei dipendenti che hanno iniziato a collaborare con noi durante il corso dello scorso anno arriva a 185. Principalmente i reparti tecnici sono stati i più coinvolti da queste assunzioni, insieme alla stessa Business Unit di CybergON che è stata protagonista di un notevole ampliamento del team.

Vuoi entrare anche tu a far parte del team?

Scopri le posizioni aperte in Elmec

Help Desk

 

Segnala un amico e trova un collega

Trovare nuovi talenti da inserire nei nostri team prevede un lungo e minuzioso lavoro di ricerca. Per questo da anni lanciamo l’iniziativa “Segnala un amico” grazie alla quale il nostro team recruiting guadagna dei preziosi alleati, i nostri stessi colleghi, che aiutano ad attirare candidati per le diverse posizioni aperte. La possibilità di segnalare amici e conoscenti considerati adatti ai profili ricercati permette al nostro HR di velocizzare il processo di recruiting. Per questo motivo quando la selezione va a buon fine, riconosciamo l’attenzione e l’impegno dei segnalatori con un bonus. Nel corso del 2021 il programma di riferimento tramite passaparola ha riscosso grande successo in Elmec con 7 segnalazioni convertite in inserimenti e altrettanti premi erogati ai dipendenti che hanno segnalato i candidati.

Cucos - Latino-2

 

Welcome Round Table

In questo scenario caratterizzato da inserimenti frequenti e considerevoli, come ufficio HR abbiamo ritenuto importante valorizzare il percorso di onboarding che accompagna l’ingresso dei dipendenti nella nostra azienda, una fase estremamente delicata che può migliorare la retention dell’82% e la produttività del 70% (Fonte: Glassdoor). L’onboarding assume quindi estremo valore, sia dal punto di vista individuale in termini di qualità dell’esperienza personale ed ambientamento generale, sia dal punto di vista organizzativo in termini di performance, riduzione del turnover, aumento dell’ingaggio e consolidamento dell’employer branding.

La riflessione ha fatto emergere alcuni aspetti particolarmente cruciali per la nostra realtà: il bisogno di trasmettere ai nuovi assunti i valori cardine di Elmec, la volontà di accorciare le distanze tra il consiglio di amministrazione e i neoassunti in questo momento storico in cui il lavoro da remoto ci tiene lontani, l’importanza di tracciare la visione generale a chi è appena entrato nel team spiegando come il suo lavoro si inserisce nelle dinamiche aziendali e come sono intrecciati i compiti dei diversi reparti.

Con questi obiettivi è nato un appuntamento mensile chiamato “Welcome round table” dove un gruppo di colleghi appena inseriti in Elmec ha l’opportunità di fare colazione e conoscere alcuni membri del board. Durante l’incontro i nuovi assunti possono approfondire direttamente con la direzione il ventaglio delle nostre attività di business e di welfare. Poi un breve tour della sede di B2 permette loro di toccare con mano tutte le iniziative a supporto dei dipendenti, conoscere i responsabili delle varie attività e i prodotti a disposizione.

La colazione è poi seguita da una tavola rotonda a cui prendono parte alcuni responsabili aziendali che presentano un quadro dettagliato del funzionamento e delle interazioni tra i reparti per la progettazione e l’erogazione di servizi e soluzioni ai clienti. L’iniziativa è stata accolta in maniera estremamente positiva sia dai partecipanti, che hanno potuto ritagliarsi un momento in cui sciogliere i loro dubbi, sia dai responsabili che hanno colto il valore di questo incontro come opportunità per far emergere ancora di più il potenziale dei presenti.

WRT

Emporio Elmec4You e Mercatino del riuso

La nostra azienda si fonda sui valori di fiducia e semplicità e questo si riflette anche nella nostra quotidianità in Elmec. Nel corso dei nostri 50 anni di storia il gruppo si è evoluto e ampliato, ma i principi cardine che condividiamo e sosteniamo sono rimasti costanti nel tempo definendo sia le relazioni con clienti e partner, sia il rapporto con i colleghi.

In continuità alle iniziative già attive che permettono l’acquisto in modalità self-service di alcuni prodotti offerti ai colleghi a prezzi agevolati, è nato un nuovo progetto interno chiamato Emporio E4Y. Si tratta di un’area allestita nell’headquarter del campus di Brunello dove sono disponibili prodotti che nascono da un rapporto duraturo di stima e fiducia che ci lega ad alcuni clienti di lungo corso e prodotti di alta qualità che raccontano la nostra attenzione al territorio e al Made in Italy. Si tratta quindi di prodotti che hanno un valore particolare dal punto di vista del prezzo vantaggioso e della qualità eccellente. Per fare un esempio, tra i prodotti che possono essere acquistati ci sono le lenticchie di Norcia per il legame nato tra Elmec e alcune imprese colpite dal terremoto nel 2016. Le forti scosse avevano distrutto i capannoni di due aziende umbre per cui abbiamo voluto contribuire economicamente alla loro ricostruzione avvenuta nel 2018.

La piattaforma di Elmec4You permette di prenotare la quantità di prodotto desiderato per evitare esuberi e sprechi, mentre il pagamento avviene attraverso un sistema di autogestione basato, ancora una volta, sulla fiducia.

Scopri di più sulla Life@Elmec

Accanto all’Emporio E4U, è possibile visitare l’esposizione del Mercatino del Riuso, uno spazio dove gli oggetti inutilizzati possono trovare una seconda vita. Se riciclare e ridurre sono due attività ormai entrate nella nostra cultura e nelle nostre abitudini, riutilizzare è una pratica che ha ancora bisogno di un supporto attivo per inserirsi a pieno nella nostra quotidianità. Per questo abbiamo lanciato l’iniziativa del mercatino del riuso e invitato i nostri colleghi a mettere in vendita ciò che non usavano più in modo che altri potessero acquistarlo.

 

Un supporto concreto alle nuovissime generazioni

Tra le proposte lanciate durante lo scorso anno una delle più apprezzate è stata quella dedicata alla formazione dei figli dei dipendenti.

Per l’anno accademico 2021/2022 abbiamo previsto un bonus riservato a ciascuno dei figli dei nostri collaboratori, in età scolastica dai 6 ai 18 anni, che ne avrebbero fatto richiesta. L’obiettivo è mettere a disposizione dei genitori un contributo economico che sia da incentivo alla formazione dei figli e agevoli concretamente la loro istruzione coprendo alcune spese. Le ragazze e i ragazzi che hanno ricevuto il sostegno allo studio arrivano a 156.

L’iniziativa vuole sottolineare l’importanza della formazione in ogni fascia d’età e sensibilizzare genitori e ragazzi sui diversi percorsi disponibili e sull’opportunità di approfondirli già nell’infanzia e nell’adolescenza come supporto per capire l’indirizzo di studi più adatto a loro.

 

E cosa ci aspetta nel 2022?

Il 2022 sancisce la tanto attesa conclusione di alcuni progetti. Abbiamo puntato ad un ammodernamento delle nostre sedi e degli spazi condivisi per continuare ad innovare il nostro campus tecnologico.

Il ristorante aziendale

Nei primi mesi di quest’anno si terrà l’inaugurazione del nuovo ristorante aziendale, un luogo moderno, ultratecnologico e efficiente costruito per accogliere i dipendenti in modo sicuro e confortevole, non solo durante la pausa pranzo, ma nel corso della giornata lavorativa.

Il nuovo ristorante è pensato per tutelare al meglio la salute di ciascun collaboratore, offrendo ogni giorno un’ampia scelta di piatti, differenziata per scelte alimentari, combinazioni di gusto e apporto calorico. Per limitare l’impatto sul territorio e sulla salute dei dipendenti, nella mensa verranno utilizzati solo prodotti italiani e di stagione e verranno proposti piatti combinati in grado di fornire un apporto bilanciato di nutrienti.

In ottica di responsabilità sociale abbiamo scelto abbiamo progettato il mantenimento dei pasti nei lockers refrigerati in modo che la qualità dei piatti possa rimanere integra anche per chi svolge le turnazioni notturne. Inoltre, previa prenotazione, tutti i collaboratori avranno la possibilità di ritirare il pasto dai lockers. Nel caso in cui venissero avanzati dei pasti, per evitare sprechi abbiamo in attivazione una collaborazione con un’associazione del territorio che si occupa di ritirare e distribuire i pasti ai più bisognosi.

La nuovissima struttura a disposizione dei colleghi si inserisce nel modo di lavorare che vogliamo supportare come partner tecnologico per le imprese. Gli ampi spazi della mensa saranno trasformati in luoghi di incontro e scambio, per facilitare la collaborazione e il team working

IT Specialist al lavoro

 

L'associazione Elmec4Sports e la casa dello sport

L’attenzione alla salute dei dipendenti si estende anche all’attività sportiva, per questo quando dai nostri stessi colleghi è nata l’esigenza di dare forma ad una comunità dedicata allo sport, abbiamo accolto la proposta con entusiasmo. Così ha preso il via Elmec4Sports, un gruppo composto da atleti di ogni tipo, dai principianti ai più esperti, che promuove o organizza iniziative per muoversi insieme e restare in forma, grazie all’aiuto di Elmec. Accanto alle molteplici attività proposte dall’associazione, le sponsorizzazioni a diversi enti sportivi come l’Eolo-Cometa Cycling team e la Pallacanestro Varese testimoniano come lo sport faccia parte del DNA di Elmec. E tra poco la nostra comunità di sportivi avrà anche un luogo di ritrovo.

Infatti, durante la primavera del 2022, nel caso in cui le normative vigenti per il contenimento dell’epidemia lo permetteranno, apriremo le porte della nuova palestra in costruzione presso la sede B1 nel campus di Brunello. La nuova palestra dotata di tecnologia interconnessa, tuttavia, non solo sarà un’occasione di ritrovo nel tempo libero e di condivisione della stessa passione, ma sarà anche l’opportunità per adottare uno stile di vita più sano e attivo. Elmec offrirà il suo supporto organizzando corsi in palestra e proponendo piani di miglioramento dedicati.

Ricordiamo anche l’iniziativa 50X50 Challenge che nel 2021 ci ha visti impegnati in una raccolta fondi organizzata in collaborazione con la Fondazione Renato Piatti di Varese. Il progetto, lanciato in occasione della prima settimana della sostenibilità Elmec, aveva l’obiettivo di finanziare lo sviluppo dell’Aula Magica al Centro Autismo di Varese, uno spazio arredato con oggetti e strumenti studiati apposta per stimolare le capacità percettive, cognitive e interattive dei bambini. La “sfida” ha avuto una durata di 50 giorni: ogni volta che un collaboratore percorreva 50 chilometri in bicicletta oppure a piedi, facendo running o camminando, Elmec si è impegnata a donare un quantitativo al fondo benefico fino al raggiungimento dell’obiettivo finale.

Il risultato? 19.868 Km che si sono tradotti in più di 20.000€.

 

Sostenibilità ambientale e Zero Miglia

In tema di attenzione al benessere e all’ambiente, per il 2022 abbiamo lanciato un progetto che mira a incoraggiare i nostri colleghi ad essere più attivi e consapevoli delle emissioni generate dai nostri spostamenti. Abbiamo sfidato i collaboratori ad abbandonare la macchina e raggiungere il proprio posto di lavoro in bici: chi pedalerà al lavoro almeno 50 giorni durante l’anno riceverà un bonus in flexible benefits. Verrà predisposta un’area bike-to-work per facilitare l’utilizzo della bicicletta per il tragitto casa-lavoro: in questo spazio sarà possibile posizionare la propria bici nella rastrelliera, lasciare il cambio negli armadietti, aggiustare il proprio mezzo con gli attrezzi a disposizione, utilizzare gli spogliatoi per fare la doccia e cambiarsi.

Progetto Zero Miglia

L’obiettivo è aiutare i colleghi a scegliere mezzi di trasporto sostenibili e si affianca al progetto “Zero Miglia” attraverso il quale abbiamo monitorato quanti km siamo in grado di risparmiare attraverso lo smart working e l’utilizzo della video conferenza. Nel corso del 2021 Elmec è riuscita a risparmiare 1.113.142 Km attraverso l’utilizzo della videoconference.

Vuoi sapere di più sul progetto Zero miglia?

Sempre in merito alla sostenibilità ambientale, nel prossimo anno vedremo conclusi i lavori per la realizzazione di una casetta dell’acqua davanti al nostro campus tecnologico, a disposizione di tutti i colleghi perché possano diffondere le buone pratiche anche in casa propria. La volontà di ridurre l’uso della plastica ci ha spinto ad investire su una facility a disposizione di tutti coloro che vogliano fare una scelta green.

Plastic Aware

 

    Ultimi post pubblicati

    Tags