Il benvenuto del board ai nuovi assunti: ci presentiamo davanti a un caffè

Apr 11

Scritto da HR Department

Dalla consapevolezza di quanto sia delicata e fondante la fase di onboarding delle nuove risorse è nata la decisione di ripensare e integrare il nostro Start Program, ovvero il processo di inserimento dei neoassunti in Elmec. Riflettendo su quale fosse il modo migliore di accogliere i nostri colleghi, abbiamo pensato di lanciare un evento in presenza che permettesse di “andare oltre” la propria quotidianità in reparto e vedere dal vivo i volti di chi ha costruito l’azienda in cui lavoriamo, di chi la rappresenta ogni giorno, di chi decide quale direzione prenderà negli anni a venire. Si tratta anche di una nuova modalità, più semplice ed efficace, per raccontare i valori cardine della nostra realtà.


La proposta di un incontro vis-a-vis è stata disegnata per riavvicinarci e rispondere alle esigenze del recente passato caratterizzato dalle distanze. Ci siamo resi conto che era diventato più complesso conoscere e sperimentare il contesto della nostra azienda, soprattutto per chi era appena arrivato nel team, per cui abbiamo deciso di inserire nel nostro Start Program l’evento della Welcome Round Table.

Vuoi entrare a far parte del team Elmec?

Scopri le posizioni aperte in Elmec

Come si svolge l’evento?

Trascorso almeno un mese dall’ingresso in azienda, ogni neoassunto viene coinvolto in questo appuntamento con l’obiettivo di offrire un momento di incontro con la direzione e creare uno spazio per riunire le prime esperienze nei dipartimenti dell’azienda in un’unica visione. Riteniamo fondamentale offrire un quadro generale a chi è appena entrato nel team, spiegando come il lavoro di ciascuno si inserisca nelle dinamiche aziendali e come siano intrecciati i compiti dei diversi reparti.

Dopo aver completato la visione dei contenuti formativi dello Start Program, i neoassunti sono convocati in piccoli gruppi nell’headquarter del nostro campus tecnologico. Ciò che chiediamo a tutti i partecipanti, prima di prendere parte all’evento, è di raccogliere i propri dubbi, incertezze e curiosità e di sfruttare il momento offerto per riuscire ad unire tutti puntini e delineare un’immagine completa di Elmec.

Colazione con la direzione

L’agenda della mattinata prevede un momento informale di conoscenza con alcuni membri del board durante la colazione con la direzione in cui i nuovi assunti possono approfondire il ventaglio delle nostre attività di business e di welfare. La colazione è poi seguita da una tavola rotonda tra i neoassunti e alcuni responsabili di reparti e business unit del gruppo. I responsabili aziendali hanno il compito di presentare una panoramica del funzionamento e delle interazioni tra i reparti per la progettazione e l’erogazione di servizi e soluzioni ai clienti.

In chiusura un breve tour dell’headquarter permette ai nuovi assunti di toccare con mano tutte le iniziative a supporto dei dipendenti, conoscere i responsabili delle varie attività e i prodotti a disposizione.

Vuoi scoprire di più sulle nostre sedi?

Iscriviti al nostro study tour

L’iniziativa è stata accolta in maniera fortemente positiva sia dai partecipanti, che hanno potuto ritagliarsi un momento in cui sciogliere i loro dubbi, sia dai responsabili che hanno colto il valore di questo incontro come opportunità per accorciare le distanze.

Abbiamo raccolto alcune interviste per parlare dell’evento da entrambe le prospettive: i ragazzi che hanno preso parte all’evento e i responsabili che hanno accolto la proposta di intervenire alla tavola rotonda.

Curiosi e propositivi: ecco ciò che accomuna i neoassunti

Numerosi sono gli appuntamenti della tavola rotonda di benvenuto in cui Andrea Fiori, Responsabile System Computing – Delivery, è intervenuto. Abbiamo avuto modo di raccogliere la sua testimonianza in cui ci ha raccontato come si immaginasse questo tipo di proposta. “L’iniziativa aveva i contorni di un momento di incontro con i neoassunti” spiega Fiori. “Mi aspettavo di trovare delle persone curiose e interessate, con molte domande e dubbi da chiarire. E così è stato, si sono presentati ragazzi e ragazze carichi di quesiti, chi più chi meno, ma ciò che mi ha stupito di più sono stati i tanti spunti e le idee di cui si sono fatti portavoce.”

Round table 1

Rispetto all’esperienza in generale ritengo che la colazione con il Consiglio di Amministrazione sia un'occasione unica, non solo per l’opportunità di dimostrare che siamo davvero un’azienda flessibile e informale, ma anche perché i nuovi assunti possono presentarsi e raccontarsi al board.”

Abbiamo poi approfondito le tematiche principali sollevate dai ragazzi: “Mi aspettavo domande di approfondimento sulla filiera aziendale, in realtà i temi avanzati hanno superato questi confini e spaziato dalla sostenibilità alla concorrenza, con approcci e riflessioni che avevano sfumature diverse in base al gruppo.”

LEGGI LA NOSTRA CSR

Invitando ad un confronto generazionale tra i ragazzi che si affacciano alla nostra azienda, abbiamo chiesto ad Andrea Fiori se secondo lui l’approccio dei nuovi assunti alla realtà di Elmec sia cambiato negli anni. “Elmec investe molto sulla formazione dei neoassunti e tra questi ci sono sempre stati veri e propri talenti. Il nostro livello era alto in passato e tale lo abbiamo mantenuto” risponde Fiori. “Gli ultimi anni hanno portato un po’ più di isolamento generale e si coglie nei ragazzi il bisogno di riallacciare i rapporti e incontrare i colleghi oltre il monitor del computer, per cui occasioni come questa di contatto informale con figure apicali dell’azienda sono ancora più importanti.”

Concludendo con una riflessione sull’evento complessivo, il responsabile system computing riconosce come punti di forza dell’evento la possibilità di avvicinare persone di gruppi diversi insieme con i vari responsabili di reparto e l’opportunità di sentire la storia di Elmec raccontata da coloro che ne sono stati artefici.

Round table 2

Vivere la realtà aziendale e sentirsi parte di qualcosa

Abbiamo poi chiesto a Valeria Leonardi, presente in Elmec da qualche mese, di raccontarci la sua personale esperienza alla Welcome Round Table.

Indagando le sue aspettative, Valeria premette che inizialmente aveva difficoltà a farsi una chiara idea di che cosa aspettarsi arrivando da un contesto del tutto diverso, ma è rimasta piacevolmente sorpresa. In particolare commenta: “Mi sono stupita della partecipazione alla round table. Pur non conoscendoci e avendo competenze molto differenti, si è creata un’intesa ottima che ha favorito l’intervento di tutti.”

Riguardo al momento della colazione, Valeria condivide: “L’incontro con il CdA è stato interessante e formativo. Ci hanno raccontato la storia di Elmec attraverso la linea del tempo che riporta la nascita e lo sviluppo di Elmec nel corso degli anni e ci hanno presentato gli obiettivi annuali che determinano le scelte aziendali. Questo incontro è un’opportunità che non può essere data per scontata. È diverso sentire spiegare tutto ciò da chi ha compiuto queste scelte.

E questo cambia anche l’atteggiamento: è diverso andare al lavoro e dire “faccio il mio” rispetto a vivere la realtà aziendale a pieno, non solo per te stesso ma anche per gli altri. Si crea un clima più motivante per tutti.”

“Quali temi avete esplorato nella tavola rotonda con i responsabili?” domandiamo a Valeria, che incalza subito: “Nella mia round table ci siamo concentrati sulla cyber security e sull’attività di prevendita. In futuro mi piacerebbe approfondire anche l’attività di altri reparti per capire come si legano le une con le altre.”

Concludiamo l’intervista chiedendole qualche riflessione generale sull’evento: “Una delle proposte che ho apprezzato di più è stato il giro in azienda per farci toccare con mano la realtà aziendale e vedere i reparti. Questa iniziativa ti fa percepire l’attenzione verso la Persona, prima del dipendente, e non è per niente scontata.”

Sede B5_ campus tecnologico di Brunello

E se siete arrivati fino a qui e pensate “ma che senso ha investire tempo ed energie in un’attività del genere?”, vi suggeriamo di leggere l’Elmec Impact, il documento che raccoglie tutte le iniziative dedicate ai colleghi. Siamo una realtà ricca di tecnologia all’avanguardia, ma il nostro vero valore sono le persone e la competenza che portano.

Leggi il report Elmec impact

La Welcome Round Table è uno dei tanti progetti che ci permettono di accogliere i nuovi colleghi e accompagnarli dopo l’ingresso in azienda affinché ciascuno sia messo nella condizione migliore per crescere professionalmente.

Ultimi post pubblicati

Tags